Sentieri Creativi

Sentieri Creativi è un progetto che coniuga arte e montagna.

Nel corso delle edizioni 2016 e 17 il progetto è stato ripensato così da offrire ai giovani artisti partecipanti una formazione nel campo dell’arte nel paesaggio e dare loro la possibilità di lasciare un segno nelle orobie bergamasche.

A seguito di un bando pubblico, sette giovani artisti under 30 residenti nella provincia di Bergamo, trascorrono una settimana in residenza presso l’Ostello al Curò situato a 1895 slm. I giorni in quota sono pensati come un laboratorio d’ esperienza, durante i quali si svolgono lezioni frontali, camminate e attraversamenti del paesaggio e un lavoro formale su un modello, per un’opera permanente da realizzare nei pressi del Curò, da proporre per la selezione. Durante la residenza vengono invitati degli esperti di flora orobica e di arte del paesaggio.

Uno solo il progetto vincitore. L’artista vincitore ha disposizione 2000€ di premio per realizzare la sua opera.

Opere vincitrici:

2016 NIDO DI PIETRA di Marta Petteni

2017 SCRATCH IN THE STONE di Alberto Rocchetti

2018 LITURGIA PRIMA di Tea Andreoletti

HG80 segue, in raccordo con il Servizio Giovani, tutte le fasi del progetto, curando la raccolta delle proposte, la relazione con i partner (Comune di Valbondione, Accademia di Belle Arti G. Carrara e il CAI – Bergamo) e con gli artisti selezionati, la comunicazione e la promozione e la realizzazione della residenza artistica e della logistica per la creazione dell’opera.

 

Project manager

Maddalena Bianchetti

Category

Generazioni, Maddalena Bianchetti, Politiche Giovanili