Spazio Polaresco

Lo Spazio Polaresco è un’innovativa struttura del Comune di Bergamo dedicata alle giovani generazioni attiva dall’autunno 2008, oltre ad essere la sede dell’Assessorato alle Politiche Giovanili. Ospita diversi servizi: sale prova musicali, Informagiovani, auditorium, area espositiva, social bar, skatepark, campi sportivi, laboratori e sale riunioni. La sua peculiarità, che lo rende unico a livello nazionale rispetto a spazi omologhi, è la forma di gestione, imperniata su un affidamento gestionale a realtà giovanili: un’architettura in grado di valorizzare il territorio e la società civile che lo anima, garantendo al contempo la sostenibilità. Caratteristica che interessa due altri spazi giovanili del Comune di Bergamo (Edoné e Gate).

HG80 si è aggiudicata il bando per i servizi di coordinamento e di conduzione dello sviluppo del progetto nelle sue molteplici componenti relative alla gestione degli spazi, alle procedure di affidamento a realtà giovanili, al supporto e all’accompagnamento dei diversi servizi, all’accoglienza degli utenti ancor più se giovani, alla connessione con gli altri ambiti del Servizio Giovani e alla realizzazione di attività, progetti ed eventi. Ruoli e funzioni variegati qualificano l’apporto di HG80 come soggetto in grado di governare processi complessi.

La genesi del progetto Polaresco ha visto il coinvolgimento di alcuni professionisti, in qualità di collaboratori del Comune, che sono poi confluiti nella cooperativa HG80.

Nel 2016 è stato condotto un processo di riprogettazione, che ha portato ad un nuovo modello gestionale, che ha unificato la gestione dei diversi servizi all’utenza.

Project manager

Sergio Capitanio

Category

2016, Sergio Capitanio, Strategie, Supporto per enti del terzo settore