Caccia Al Libro

Caccia al Libro è la storica iniziativa promossa dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Bergamo legata alla promozione della lettura nelle giovani generazioni attraverso una caccia al tesoro che si svolge lungo le vie della città.

L’iniziativa prevede l’organizzazione di dieci differenti prove dislocate in dieci tappe per le vie della città: attraverso queste tappe, i partecipanti hanno l’opportunità di scoprire o riscoprire, tramite giochi fisici o quiz di abilità, importanti romanzi classici e contemporanei della letteratura. Negli anni l’iniziativa ha conosciuto un incremento costante di partecipanti, passando dai 140 ragazzi del 2013 ai più di duecento nel 2017, segno che l’iniziativa rappresenta un appuntamento significativo e consolidato nel panorama cittadino giovanile.

HG80 si occupa della gestione organizzativa e promozionale dell’iniziativa, che da anni viene realizzata in collaborazione con i giovani del gruppo Scout Agesci di Bergamo.

 

Bergamo Estate_Piano di comunicazione

Bergamo Estate è un cartellone di eventi a carattere musicale, culturale e di spettacolo che anima la città di Bergamo da giugno a settembre, che comprende quasi 600 eventi rivolti a differenti target di età e coinvolge circa 70 soggetti tra associazioni, enti, società.

Oltre all’organizzazione del cartellone, HG80 si è occupata, dal 2011 al 2017, dello sviluppo, dell’elaborazione e del coordinamento del piano di comunicazione e di promozione del cartellone, gestendo la relazione con l’agenzia di comunicazione incaricata per lo sviluppo del progetto grafico, il controllo dei tempi delle consegne dei fornitori e definendo e coordinando il piano di distribuzione del materiali cartaceo.

Oltre alla conduzione del piano di comunicazione, HG80 si è 0ccupata del copywriting per le brochure cartacee, della correzione delle bozze, della stesura di comunicati stampa e del web content management.

 

Racconta l’Europa all’Europa

Si tratta di un progetto europeo di Osservatorio Balcani e Caucaso.

HG80 ha collaborato alla realizzazione delle azioni tenutesi sul territorio di Bergamo in collaborazione con la Fondazione Serughetti La Porta: Europa a Sud-Est, un corso di formazione in cinque incontri realizzato a ottobre 2013 con oltre duecento partecipanti sulle tematiche dell’allargamento dell’Europa; Diventare Europa, una conferenza internazionale con la partecipazione di studiosi, giornalisti, politici e diplomatici (sabato 16 novembre – Università di Bergamo).

Hg80 ha curato le fasi organizzative e il supporto logistico e ha gestito la promozione e la comunicazione a livello locale.

Tracce urbane

Tracce Urbane è lo storico progetto dell’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Bergamo che si propone la realizzazione di opere legali di writing. L’obiettivo principale è il coinvolgimento diretto di giovani writers presenti sul territorio in progetti circostanziati ed autorizzati volti a valorizzare in maniera congiunta esperienze artistiche ed interventi di decoro urbano. L’obiettivo è anche la promozione di queste pratiche anche per interventi privati, per ottenere una migliore percezione della legalità e un impegno progressivo al confronto con eventuali partner per costruire una città decorosa ed al contempo aperta a queste nuove forme d’arte.

Nell’edizione 2013, grazie ad un finanziamento del Ministero della Gioventù, oltre una ventina di ragazzi/e tra i 16 e i 26 anni, coordinati da Paolo Baraldi, hanno dipinto con un progetto condiviso e diffuso sull’intera città, un buon numero di muri pubblici e privati per un totale di circa 3000 metri quadri.

HG80 cura per conto del Comune di Bergamo tutte le fasi di questo progetto: accoglimento di proposte o di richieste, individuazione dei muri, procedimenti autorizzativi, coordinamento logistico e tecnico, supporto alla realizzazione.