COSA FACCIAMO

Per nostra stessa natura facciamo un sacco di cose: ci occupiamo di progettazione in ambito socio-culturale e di sviluppo del territorio e di sistemi di welfare, di arte pubblica e partecipata e di consulenza pedagogica, di comunicazione sociale e di organizzazione culturale, con, sempre al centro del nostro lavoro, l’impegno nel costruire un pezzo di città diverso e partecipato tramite la costruzione di reti e la sperimentazione di processi innovativi.

Evitiamo di proporre ai nostri clienti pacchetti pre-confezionati, ma preferiamo affiancarci a loro per elaborare insieme proposte e soluzioni, perché ogni nostro progetto si fonda su relazioni e reciprocità.

Osiamo, sperimentiamo, innoviamo: cerchiamo spesso di fare incontrare il non-profit con il profit, il pubblico e il privato, il formale e l’informale, inseguendo costruzioni di senso condivise e sostenibilità non solo economiche; tramite le idee proviamo a costituire soluzioni nuove a bisogni e desideri emergenti.

 

Ecco le nostre macro-aree di intervento:

 

Un ottimo modo per comprendere meglio su cosa operiamo è scoprire i progetti che abbiamo realizzato (clicca qui), cercando per categoria (vedi elenco sopra) o per tag (per esempio: giovani, cultura, writing, impresa, innovazione…).

 

Sicuramente può interessare sapere chi sono i nostri clienti, presenti e passati (clicca qui). E quelli futuri?

 

Ma forse il miglior modo è dare un’occhiata al nostro ultimo bilancio sociale (edizione 2017).