Vai al contenuto

partecipazione |SENTIERI CREATIVI

Sentieri Creativi è un progetto che promuove percorsi formativi in ambito artistico legati all’ambiente naturale montano.
Il progetto è organizzato in collaborazione con l’Accademia Carrara di Belle Arti G. Carrara, il Parco dei Colli di Bergamo e rientra a far parte della programmazione di Bergamo Brescia Capitale Italiana della Cultura 2023.

Durante il progetto, giovani artiste e artisti under 30 trascorrono una settimana in residenza presso la Cà Matta nel Parco dei Colli di Bergamo, partecipando a lezioni, camminate e incontri con esperti di ambiente e arte del paesaggio.

I giorni di residenza di Sentieri Creativi sono pensati come un laboratorio d’arte e d’esperienza, nel corso dei quali si svolgono lezioni frontali, camminate e attraversamenti del paesaggio. Durante la residenza sono stati invitati degli esperti di ambiente e di arte del paesaggio.

L’esperienza si conclude con la creazione di un’opera permanente pensata per integrarsi con il paesaggio circostante. La residenza, curata da Francesco Pedrini, offre un ambiente unico per lo sviluppo di progetti artistici personali, che sono stati esposti in una mostra presso lo Spazio Giacomo.

L’edizione 2023 di Sentieri Creativi – studio, arte e paesaggio ha annunciato il vincitore: “Barometro da tempesta” di Roberto Picchi, un talentuoso artista di 27 anni.

La giuria, composta dagli artisti Francesco Pedrini e Claudia Losi e dall’architetto Marcella Datei, ha reso nota la decisione durante il vernissage della mostra di Sentieri Creativi, tenutosi il 10 novembre presso lo Spazio Giacomo di via Quarenghi.

Roberto Picchi ha affrontato il problematico rapporto tra Uomo e Natura, esplorando il flusso meteoclimatico delle diverse stagioni. La sua opera, ispirata al barometro da tempesta ideato da Robert Fitzroy, è progettata per funzionare in uno stagno a 540 metri di altitudine, riflettendo sul contesto climatico sempre più complesso a causa delle anomalie meteorologiche in corso.